facebook foursquare linkedin youtube

corsi di formazione al lavoro e sul lavoro

EFA – ECONOMIA E FINANZA COMPORTAMENTALE

Il corso ha l’obiettivo di trasferire, ai discenti, strumenti concreti, elaborati integrando i risultati della psicologia cognitiva con l’economia classica/neoclassica, per comprendere in che modo si formino le decisioni economiche delle persone e come queste si riflettano sui prezzi di mercato e sull’allocazione delle risorse.

Sarà posta particolare attenzione sui comportamenti razionali/irrazionali dei soggetti economici e saranno illustrati i processi decisionali in chiave psicologica ed emotiva degli stessi, in relazione all’approccio al rischio ed alla definizione delle attese di rendimento.

Il corso è stato certificato dal Comitato Scientifico della Fondazione di EFPA Italia, in data 14 gennaio 2016, ed è accreditato per 20 ore, in modalità “A” del regolamento EFA, in quanto conforme agli standard di Efpa Italia.

data inizio
09/03/2016
Presentazione del percorso di formazione e figure professionali interessante

Il corso è dedicato agli addetti dell’Ufficio Crediti e Risk Management, Trader su Governativi e Corporates, Private Banker, Promotori Finanziari e family office ed a tutti i professionisti che sono in possesso della certificazione EFA.

Contenuti didattici

Modulo 1 – Scelte in condizioni di incertezza

► Role-playing 1: i partecipanti effettuano scelte in condizioni di incertezza, attraverso metodi utilizzati sperimentalmente

► Incertezza, rischio, probabilità: come rappresentare le scelte in condizioni di incertezza

► Il modello mainstream per formalizzare le scelte in condizioni di incertezza: l’utilità attesa

► Attitudini verso il rischio nel modello teorico: avverso, neutrale o propenso?

 

Modulo 2 – La misurazione delle attitudini verso il rischio

► Come collegare le scelte osservate empiricamente al modello teorico dell’utilità attesa: i metodi di elicitazione delle preferenze ed un loro breve confronto

► Comportamenti comunemente osservati nella misura delle attitudini al rischio: focus su coerenza dei risultati e differenze di genere

► Analisi dei risultati del role-playing 1 rispetto alle predizioni teoriche ed ai risultati comunemente osservati.

 

Modulo 3 – Anomalie e paradossi del modello di utilità attesa; una teoria alternativa

► Role-playing 2: i partecipanti effettuano scelte su cui si basano i paradossi del modello di utilità attesa e scelte per descrivere i principi alla base del modello di Prospect Theory

► Prospect Theory: scelte basate su un punto di riferimento

► Prospect Theory: diverse attitudini al rischio su guadagni e perdite

► Prospect Theory: effetto dotazione ed avversione alle perdite

► Analisi dei risultati del role-playing 2 rispetto ai principi sottostanti la Prospect Theory.

 

Modulo 4 – Economia comportamentale

► Role-playing 3: i partecipanti effettuano scelte per testare effetti di framing e scelte intertemporali

► Che cos’è l’economia comportamentale: razionalità limitata e razionalità non auto-interessata

► Economia comportamentale ed economia sperimentale

► Scelte intertemporali alla base delle decisioni di investimento: impazienza, impulsività, scelte incoerenti, autocontrollo

► Analisi dei risultati del role-playing 3 rispetto alle scelte intertemporali.

 

Modulo 5 – Finanza comportamentale

► Role-playing 4: effetto dotazione; illusione monetaria

► Effetto dotazione: viscosità dei prezzi e volume di scambi

► Piani d’accumulo e strategie per evitare scelte incoerenti

► Orizzonte di investimento e attitudine al rischio

► Illusione monetaria

► Bolle speculative

► Analisi dei risultati del role-playing 4.

Durata

Il corso dura 20 ore e sarà tenuto in lingua italiana.

Calendario

Il corso si terrà:

09.03.2016 – dalle ore 13.00 alle ore 17.00

10.03.2016 – dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.00 alle ore 17:00

11.03.2016 – dalle ore 8.00 alle ore 12.00 e dalle ore 13.00 alle ore 17:00.

 

Le lezioni si terranno presso la Scuola Professionale Johannes Gutenberg, in via Siemens 6-8, a Bolzano.

Documentazione didattica

Dispense curate dal docente.

Attestati e certificazioni

Attestato EFPA, relativo al mantenimento della certificazione EFA per 20 ore, in modalità “A” del regolamento EFA.

Al termine del percorso formativo Red Oddity rilascerà anche un proprio attestato di partecipazione.

Quota di iscrizione

€ 790,00 + IVA

Modalità di partecipazione

Per partecipare al corso è necessario compilare ed inviare il modulo di iscrizione indicato alla fine della pagina. I business lunch sono compresi nella quota di iscrizione al corso, relativamente alle giornate di formazione di 8 ore.

Docenti e partner

Il corso sarà tenuto dal dott. Antonio Filippin, Professore aggregato di Decision theory and behavioural economics presso l’Università degli Studi di Milano, Dipartimento di Economia, Management e Metodi Quantitativi.

Contatti
Red Oddity Srl - Via Manci, 25 - 39100 Bolzano - Italy
fon +39 339 1246975
e-mail info@redoddity.it
Condividi